Chi siamo


La Albedo Production è una impresa di nuova costituzione  fondata il 15 aprile del 2021 da Cinzia Salvioli in occasione dell’ideazione e realizzazione  del  film-opera Gianni Schicchi, diretto da Damiano Michieletto su musiche di Giacomo Puccini, con la partecipazione di Giancarlo Giannini e la direzione musicale di Stefano Montanari. 

La società si pone come obiettivo primario lo sviluppo e la produzione di opere che abbiano una forte impronta autoriale e che, soprattutto, dialoghino non solo con il pubblico italiano ma anche con quello internazionale.

Amo l’arte in tutte le sue espressioni, amo la musica, e mi piace farla ascoltare.

L’idea di poter fissare, anche solo per un frame, i pochi momenti di bellezza che nella vita a volte si incontrano, mi ha convinta alla giovane età di 52 anni, 20 dei quali trascorsi nei teatri d’opera, a intraprendere la nuova folle strada di produttore cinematografico indipendente con la Albedo Production.

Il mio primo film è un omaggio all’opera lirica: Gianni Schicchi di Puccini per la regia di Damiano Michieletto, un capolavoro assoluto di musica su un libretto che è già sceneggiatura perfetta.

Il secondo progetto è un omaggio a Luciano Pavarotti, che ho avuto la fortuna di conoscere, e che ho ascoltato, amato, studiato, e che ancora oggi mi sconvolge con la sua arte e la sua musica, per la meraviglia con cui continua a stupire.

Albedo ha tante idee per il futuro.
A breve partirà il secondo film, Clorofilla, un’opera dove uomini e alberi tornano a riconoscersi e ad appartenersi in una dimensione più alta e pura di amore.

Quanto a me, non occupo molto spazio, faccio poco rumore, fumo, tanto.